Autorizzo al trattamento
Nuovi servizi di assistenza
Menu principale
I nostri marchi

PA DIGITALE: Diego Piacentini ex Amazon commissario per il governo
PA DIGITALE: Diego Piacentini ex Amazon commissario per il governo - 18.02.2016

1 - PA DIGITALE: Diego Piacentini ex Amazon commissario per il governo


FARE ORDINE dal caos, per riuscire in questa fase della verità: l'anno in cui l'Italia deve attuare i grandi progetti di trasformazione, a partire dall'identità digitale. È questa la sfida. Sì, perché il caos c'è stato e c'è ovunque, nelle politiche dell'Agenda digitale: dalla catena di comando - una governance complicata a cui ora a sorpresa si aggiunge Diego Piacentini da Amazon (a partire da agosto) - fino alle risorse disponibili per i progetti, sparse tra tanti fondi, ora da ricollegare.



La sfida dell'attuazione dei tanti progetti poggia sulle spalle di Antonio Samaritani, perché è lui a capo dell'ente attuatore di tutto questo: l'Agenzia per l'Italia Digitale. Secondo Samaritani, in questa intervista a Repubblica, ci sono gli elementi - ancora poco visibili al pubblico - di una svolta. L'inizio di un ordine, nella governance e nella gestione dei fondi, appunto, a partire dalle indicazioni contenute nell'ultima Legge di Stabilità. Ma è una rassicurazione che attende la verifica dei fatti: fare ordine nella materia equivale a rompere gli attuali schemi di potere, nelle pubbliche amministrazioni, cosa che finora si è rivelata molto difficile. La conferma di queste difficoltà è arrivata, di recente, con il decreto Foia (Freedom of information act) che tradisce le indicazioni del Parlamento sugli obblighi di trasparenza della PA. Critiche degli addetti ai lavori sono arrivate anche sul decreto del nuovo codice dell'amministrazione digitale, parte della Riforma PA del Governo Renzi: prometteva un grande cambiamento, ma alla fine è prevalsa la prudenza. 

Samaritani, il governo ci ha stupito con un annuncio: Piacentini nuovo commissario per il digitale. A che ci serve?

"Ci serve perché abbiamo un piano di grandezza epocale: la rivoluzione dei sistemi informativi e quindi dell'organizzazione della PA, attraverso le piattaforme che stanno decollando e altre previste nel nostro piano triennale, in uscita. Ciò considerato, il valore che lui può portare è il punto di vista del mercato, in una rivoluzione della PA che vuole mettere l'utente al centro. Il lavoro che stiamo facendo sulla PA digitale infatti genera nuovi mercati".

21.04.2016 |
20.04.2016 |
04.04.2016 |
03.04.2016 |
02.04.2016 |
20.03.2016 |
14.03.2016 |
17.03.2016 |
07.03.2016 |
25.02.2016 |

Richiedi informazioni
*Nome e cognome:

*Email:

Telefono:

Antispam (2845):

Richiesta:



Acconsento
Non Acconsento
Ultime news
21.04.2016
- segue da 20.04.2016 economia digitale   perché la rivoluzione sia possibile occorrono però le infrastrutture. se non ci si pu&o...

20.04.2016
emanuele bonini - bruxelles  per rilanciarsi l’europa sogna il digitale. vuol dire, detto in sintesi, «più informatica e co...

04.04.2016
la prima mappa dell'umanità (non connessa) - 3 dal blog di jaime d'alessandro - repubblica.it la prima rappresentazione dell’umanit&ag...


HOME | NEWS | OFFERTA DEL MESE | CATALOGO | ASSISTENZA | TELEASSISTENZA | EVENTI | STORIA | MAPPA | REGISTRAZIONE

Rizzoli & C. S.r.l. - Via G. Donati,27 - 41012 Carpi (MO) Tel. 059.685810 Fax 059.650715 rizzoli@rizzoli-tech.it -
P.IVA 01616990360 - Reg. Imp. MO 01616990360 - R.E.A. 229979 - Cap. Sociale EURO 40.000,00 I.V.
Cookie policy


RIZZOLI e C0. assistenza informatica, assistenza pc, fornitore di Olivetti, Ricoh, Ibm, Kyocera, Microsoft, Synology, Asus, Sony, Samsung, Kartha a Carpi, Modena, Reggio Emilia, Bologna. Fotocopiatori colore colore, multifunzione, stampanti colore, server, archiviazione documentale, assistenza informatica, sistemi integrati, smaltimento toner esausti, computer, pc, sempre con un occhio di riguardo per il risparmio energetico.