Autorizzo al trattamento
Nuovi servizi di assistenza
Menu principale
I nostri marchi

Eventi

Rizzoli - Olivetti - Revenge - 01 07 2009

Rizzoli - Olivetti - Revenge alleate nell'innovazione 

Server rivoluzionario dal polo piemontese

di Florio Magnanini - www.voce.it

Carpi - Una giovane azienda dell'information technology di Torino, la Reven.ge, capace di ottenere all'ultima International Supercomputing Conference di Amburgo un riconoscimento mondiale per il proprio server innovativo che nessuno credeva potesse essere progettato in Italia, ha scelto la Rizzoli, che proprio quest'anno celebra il trentesimo della sua gestione della concessionaria Olivetti di Carpi, per far conoscere questo suo prodotto nell'ambiente che ne ricaverà più benefici: le piccole e medie imprese.

La dimostrazione a palazzo Foresti, sullo sfondo della bella pinacoteca di pittura dell'Ottocento conservata nelle sue stanze: passato, presente e soprattutto futuro uniti in una originale formula di presentazione. «Il prodotto della Reven.ge - spiega Roberto Rizzoli, titolare della concessionaria - si chiama Supercluster: è un super server su piattaforma cluster, tecnologia che unisce due o più server in una sola entità logica, ma con affidabilità enormemente superiore e costi molto più contenuti. Questo requisito, si sa, è fondamentale se si pensa ai guai che provoca in un'azienda un blocco del sistema informativo che può derivare dalle cause più diverse: la sbadataggine di un addetto alle pulizie che stacca un cavo corrente o rotture dell'hardware o cadute di corrente elettrica. Con Supercluster, primo cluster ad alta affidabilità progettato in Italia e già adottato da Marina militare ed Esercito - conclude Rizzoli -, questa sicurezza è ora alla portata di tutte le piccole e medie aziende».

Se Olivetti - dal 2003 marchio di punta di Telecom Italia per la ricerca e lo sviluppo - ha deciso di commercializzare un'idea che ha attirato sulla Reven.ge l'attenzione di colossi come Honeywell, questo si deve a due fattori. «Il primo - dice Umberto Dalporto, amministratore delegato dell'azienda - è che Supercluster è un brevetto unico al mondo, che già il convegno internazionale Intel 2006 giudicò come la soluzione più innovativa esistente in fatto di server. Il secondo è che il nostro progetto ha potuto essere portato a termine grazie al sostegno di Torino Wireless, una fondazione della quale Telecom è socia. Senza questo trait-d'union difficilmente avremmo potuto attirare l'attenzione di Olivetti e Telecom».

E qui varrà la pena ricordare che la fondazione Torino Wireless è una istituzione partecipata da Comune, Provincia, Politecnico, Università, Camera di Commercio di Torino, oltre che dalla Regione e da una quantità di enti di ricerca e grandi imprese, che si è posta un obiettivo: recuperare e aggiornare il patrimonio di conoscenze disseminato tra Torino e Ivrea dalla lunga vicenda industriale della Olivetti per far crescere un nuovo polo piemontese dell'information technology Piemonte. Un "rompighicaccio culturale", insomma, la garanzia di un collegamento tra ricerca e mercato del quale il sostegno a Reven.ge ("L'abbiamo chiamata così perché c'è il senso della riscossa verso i grandi nomi internazionali", chiosa Delporto) è stato solo un esempio. Quando si dice quello che può fare davvero una Fondazione a beneficio del territorio.

 


- 17.05.2009 21:00
- 13.05.2009 ore 21:00
- 10 04 2010
- 09 09 2010
- 06.05.2009 ore 21:00
- 06 07 2010
- 06 02 2010
- 01 07 2009


pag. 1


Richiedi informazioni
*Nome e cognome:

*Email:

Telefono:

Antispam (2845):

Richiesta:



Acconsento
Non Acconsento
Ultime news
21.04.2016
- segue da 20.04.2016 economia digitale   perché la rivoluzione sia possibile occorrono però le infrastrutture. se non ci si pu&o...

20.04.2016
emanuele bonini - bruxelles  per rilanciarsi l’europa sogna il digitale. vuol dire, detto in sintesi, «più informatica e co...

04.04.2016
la prima mappa dell'umanità (non connessa) - 3 dal blog di jaime d'alessandro - repubblica.it la prima rappresentazione dell’umanit&ag...


HOME | NEWS | OFFERTA DEL MESE | CATALOGO | ASSISTENZA | TELEASSISTENZA | EVENTI | STORIA | MAPPA | REGISTRAZIONE

Rizzoli & C. S.r.l. - Via G. Donati,27 - 41012 Carpi (MO) Tel. 059.685810 Fax 059.650715 rizzoli@rizzoli-tech.it -
P.IVA 01616990360 - Reg. Imp. MO 01616990360 - R.E.A. 229979 - Cap. Sociale EURO 40.000,00 I.V.
Cookie policy


RIZZOLI e C0. assistenza informatica, assistenza pc, fornitore di Olivetti, Ricoh, Ibm, Kyocera, Microsoft, Synology, Asus, Sony, Samsung, Kartha a Carpi, Modena, Reggio Emilia, Bologna. Fotocopiatori colore colore, multifunzione, stampanti colore, server, archiviazione documentale, assistenza informatica, sistemi integrati, smaltimento toner esausti, computer, pc, sempre con un occhio di riguardo per il risparmio energetico.